Psicologia del Viaggio, prima parte

“Oltre le strade sfavillanti c’era il buio, e oltre il buio il West. Dovevo andare” Jack Kerouac Fin da tempi remoti l’uomo ha sempre manifestato un grande interesse per la dimensione del viaggio, vista come un’esperienza di vita arricchente, se non illuminante. Se fino all’800′ il viaggio sembrava un fenomeno sociale riservato agli intellettuali, le persone facoltose e gli artisti, con gli anni 60′ e … Continua a leggere Psicologia del Viaggio, prima parte

Psicologia del Viaggio, seconda parte

  Riprendendo questi ragionamenti sulla psicologia del Viaggio, un altro elemento importante è sicuramente il doversi confrontare con l’ignoto e lo sconosciuto, oltre che con esperienze ed episodi che possono comportare anche la paura ed il rischio. Il viaggio cioè, con i suoi rischi ed imprevedibilità, ci obbliga a confrontarci giorno dopo giorno con le paure, ma è proprio in queste situazioni forti che la … Continua a leggere Psicologia del Viaggio, seconda parte