Scuola ed apprendimento

  Alcune esperienze in ambito educativo (sia all’interno delle scuole elementari sia come operatore SED con gli adolescenti ed i pre-adolescenti) mi hanno portato come psicologo ad interrogarmi su come le figure adulte di riferimento possono aiutare i bambini ed i ragazzi a vivere il meglio possibile l’apprendimento e lo sforzo legato al dover andare a scuola. Soprattutto il lavoro con i bambini di prima … Continua a leggere Scuola ed apprendimento

L’era degli Smarthphone

  Attualmente l’uso sempre più massiccio e diffuso degli Smarthphone nella quotidianità delle persone ha portato ad interrogarsi sui pro ed i contro di questa nuova tecnologia, anche a causa della sua importanza da un punto di vista lavorativo, sociale e ricreativo. Chiaramente tutto ciò solleva diverse domande, ci si chiede per esempio quale sia l’impatto e l’influenza degli Smarthphone nella nostra vita relazionale. Una … Continua a leggere L’era degli Smarthphone

Il disturbo della condotta in età adolescenziale e le Comunità Minori

Per disturbo della condotta in età adolescenziale si può intendere un insieme di comportamenti devianti, come azioni violente (risse, atti di bullismo, aggressioni verbali o fisiche, danneggiamento di proprietà), un alto grado di aggressività, gravi trasgressioni di regole o reati, spaccio e/o consumo di sostanze. Oltre a ciò questi ragazzi presentano un carattere provocatorio e dispettoso, tendono ad avere frequenti scoppi d’ira o vissuti di … Continua a leggere Il disturbo della condotta in età adolescenziale e le Comunità Minori

Plutarco, estratti

Qui di seguito vengono riportati degli estratti dello scritto “La Serenità interiore”, che altro non è che una lettera sull’argomento che Plutarco invia ad un suo amico, il senatore romano Paccio, che in una precedente epistula gli aveva espressamente chiesto un parere in proposito. Plutarco è stato un biografo, scrittore e flosofo greco, vissuto sotto l’Impero Romano alla fine del I° Sec. dopo Cristo. Ebbe … Continua a leggere Plutarco, estratti

Jiddu Krishnamurti, parte II

Qui di seguito riporto alcuni estratti dal libro “La Ricerca della Felicità” di Jiddu Krishnamurti, pensatore indiano del 900′, egli fu uno dei primi negli anni 70′-80′, insieme al Movimento arancione di Oshio, a divulgare e far conoscere all’Occidente la filosofia ed il pensiero asiatico-indiano, incentrato sui concetti della conoscenza di se stessi e la meditazione. “Dopo tutto, se si vuole comprendere qualcosa, bisogna essere … Continua a leggere Jiddu Krishnamurti, parte II

Jiddu Krishnamurti, parte I

Qui di seguito riportiamo alcuni estratti dal libro “La Ricerca della Felicità” di Jiddu Krishnamurti, pensatore indiano del 900′, egli fu uno dei primi negli anni 70′-80′, insieme al Movimento arancione di Oshio, a divulgare e far conoscere all’Occidente la filosofia ed il pensiero asiatico-indiano, incentrato sui concetti della conoscenza di se stessi e la meditazione. “Quando osservate la vostra mente, non sono solo i … Continua a leggere Jiddu Krishnamurti, parte I

ADHD, bambini vivaci e scuola dell’infanzia

Il seguente articolo ha come argomento un disturbo divenuto a suo modo conosciuto soprattutto in ambito scolastico e della psicopatologia infantile, ossia l’ADHD. Esso consiste in una difficoltà da parte del bambino a regolare il suo livello di attenzione e concentrazione, controllare i propri impulsi ed il comportamento motorio, tutti sintomi che poi vanno a comprometterne il funzionamento scolastico e l’autostima. Davanti ad un compito, … Continua a leggere ADHD, bambini vivaci e scuola dell’infanzia

La Contemporaneità nei “Pensieri” di Blaise Pascal, seconda parte

      In un precedente articolo è stato esposto il percorso interiore di Blaise Pascal, filosofo francese del 600′, che a partire dai suoi studi matematico-scientifici riesce ad anticipare alcune delle principali tematiche e domande esistenziali dell’epoca contemporanea. Capitolo dopo capitolo, nel suo libro “Pensieri” egli mette sempre più a fuoco i problemi del nuovo uomo, fino a condensarne le caratteristiche in questi aforismi: … Continua a leggere La Contemporaneità nei “Pensieri” di Blaise Pascal, seconda parte

La Contemporaneità nei “Pensieri” di Blaise Pascal, Parte prima

A volte, per comprendere e vedere nitidamente le “caratteristiche psichiche” di una società in una data epoca o momento storico, è utile risalire al periodo di trasformazione fra la fase in questione e quella precedente, perché è proprio nel passaggio fra le 2 che anche i cambiamenti mentali possono essere notati e studiati meglio. A mio avviso questo è anche il caso dei “Pensieri” di … Continua a leggere La Contemporaneità nei “Pensieri” di Blaise Pascal, Parte prima

La storia e lo sviluppo delle psicoterapie brevi

La psicoterapia breve è un tipo di intervento clinico che si è sviluppato in America, negli anni 50′-60′, per quanto fin dagli inizi della Psicoanalisi freudiana e post-freudiana si possano trovare già diversi esempi precursori. Nei suoi primi anni di pratica clinica Freud curava le pazienti isteriche con metodi per certi versi simili alle terapie brevi. Egli concentrava la sua attenzione sulla risoluzione di un … Continua a leggere La storia e lo sviluppo delle psicoterapie brevi